CORONAVIRUS: PIÙ MORTI IN ITALIA CHE IN CINA

Zooma con due dita per ingrandire

Troppi morti! Anni di poltrone politiche al parlamento e al governo, nessuno mai ha pensato di proporre una legge di blocco dei confini statali, regionali e comunali preservando anticipatamente i cittadini in casi estremi come stiamo vivendo in questo bruttissimo periodo storico.

I nostri servizi segreti, ovvero gli 007 italiani in altre nazioni, non sono riusciti a convincere i leader dei partiti politici, i capigruppo dei partiti politici del parlamento italiano, i ministri, i sottosegretari, ecc. che i fatti gravissimi della Cina di diffusione del contagio del Covid-19 potesse propagare in Italia? Il governo è esasperato, decide di bloccare territorialmente anche le regioni d’Italia e il traffico marittimo. In alto la tabella dettagliata dell’Istituto Sanitario Nazionale su cosa sta succedendo.

CLICCA SUL SIMBOLO DEL MOVIMENTO PER LEGGERE IL PROGETTO POLITICO