Covid-19: Malati curati con il sangue dei guariti

Si chiama plasmaterapia la nuova sperimentazione che consiste nel somministrare ai malati il sangue dei guariti per coronavirus, che quindi hanno sviluppato gli anticorpi.

Così è entrata nel vivo al Policlinico di Pavia la sperimentazione seguendo il protocollo stabilito dal servizio di immunoematologia e medicina trasfusionale del San Matteo, in collaborazione con altre strutture come l’Ats di Mantova.

I primi due a donare sono stati i medici di Pieve Porto Morone (Pavia), marito e moglie, primi casi di contagio da Covid-19 in provincia di Pavia.